Ti trovi in:XXIII CAPITOLO GENERALE
XXIII CAPITOLO GENERALE
Gran parte del lavoro del capitolo di giovedì è stato effettuato nei piccoli gruppi. In sessione plenaria, si sono affrontate solo poche questioni. Innanzitutto, sono state comunicate delle informazioni circa l’udienza di venerdì da papa Francesco. Si è dunque proceduto all’approvazione della prima mozione presentata nei giorni precedenti e che è stata così riformulata: «Noi, Congregazione dei Sacerdoti del Sacro Cuore di Gesù, radunati nel XXIII Capitolo Generale a Roma,…
  Mercoledì, il primo punto all’ordine del giorno del Capitolo Generale è stato quello della discussione e dell’approvazione di quattro mozioni. La prima riguardava una dichiarazione pubblica di solidarietà da parte della Congregazione verso i cristiani perseguitati. «Si stima che 50 milioni di cristiani siano perseguitati ogni anno, ma questo problema raramente ottiene l’attenzione dei media», ha affermato p. Pedro Fernandes Coutinho nel presentare la mozione. I capitolari hanno convenuto,…
Ogni giornata inizia con la preghiera La “scelta preferenziale dei poveri” e la “missione” sono stati gli ultimi temi che i capitolari hanno trattato, riunendosi in piccoli gruppi. Come già detto in precedenza, il lavoro di questi gruppi è di vitale importanza per il nuovo Governo Generale, perché stabilisce le priorità del suo lavoro per l’immediato futuro della Congregazione.Si è continuato ad affrontare i temi sotto una triplice luce: principi ispirativi, impegni da assumere, organizzazione e progettazione concreta.Come…
Pagina 2 di 7