12/10/2018

La comunità cattolica vietnamita celebra 40 anni!

Domenica 7 ottobre, la comunità cattolica vietnamita di Milwaukee (Stati Uniti) ha celebrato il suo 40° anniversario. Dal 2007, la comunità fa parte della parrocchia di San Martino di Torres a Franklin, Wisconsin (periferia di Milwaukee), affidata ai Sacerdoti del Sacro Cuore (Dehoniani).

USA jubilee40_2

Il concetto di comunità etniche cattoliche è familiare negli Stati Uniti. I primi anni dell'arcidiocesi di Milwaukee furono guidati principalmente da persone di origine tedesca, tra cui vescovi di lingua tedesca, e ordini religiosi tedeschi che insegnavano nelle scuole parrocchiali.

Quando Milwaukee divenne un centro 'industriale alla fine del 1800, un gran numero di immigrati italiani e polacchi si stabilirono nell'area. Proprio come i tedeschi prima di loro, i nuovi immigrati svilupparono parrocchie etniche dove potevano adorare nella loro lingua nativa e seguire le tradizioni della loro patria.

USA jubilee40_4

Quando il conflitto in Vietnam terminò, nel 1975, una piccola, ma in rapida crescita, comunità vietnamita mise radici a Milwaukee. Fr. John Thanh Hùng, un sacerdote vietnamita che aveva studiato in questa zona durante il conflitto, rimase per servire gli altri esiliati dalla sua terra natale. Il gruppo si riuniva per le liturgie e per le celebrazioni speciali, come ad esempio il capodanno lunare.

Inizialmente la comunità cattolica vietnamita trovò lo spazio di culto nella parrocchia di Sant'Antonio sul lato sud di Milwaukee, una parrocchia che aveva già due comunità distinte: una inglese e l'altra spagnola.

Quando la comunità ha avuto difficoltà a trovare un sacerdote di lingua vietnamita, si sono rivolti ai Sacerdoti del Sacro Cuore. Fr. Francis Vu Tran, un SCJ americano originario del Vietnam, ha accompagnato la comunità. Quando i Dehoniani si sono impegnati a servire i vietnamiti nell'Arcidiocesi di Milwaukee nel 2007, p. Francis divenne il primo pastore scj della comunità.

USA jubilee40_5

P. Francis è ora superiore al distretto del Vietnam e p. Joseph Quang Tran, SCJ, membro del distretto, è ora parroco della comunità vietnamita di Milwaukee, nonché parroco associato di San Martino di Torres. Altri SCJ che hanno servito la comunità vietnamita sono p. Thi Pham e p. Joseph Dinh.

Alla Messa assistono di solito circa 300 parrocchiani, ma il numero è più che doppio per eventi speciali, come la festa del 40° anniversario!

La comunità cattolica vietnamita non è una parrocchia separata all'interno di St. Martino di Torres. Ci sono speciali celebrazioni vietnamite e attività culturali, come il Tet (Capodanno vietnamita, una delle celebrazioni più importanti nella cultura vietnamita), ma si tratta di eventi ospitati dalla parrocchia e rivolti a tutti i parrocchiani. E mentre la lingua è una sfida per i vietnamiti più anziani per integrarsi pienamente nella parrocchia, i parrocchiani più giovani - specialmente i bambini - si mescolano facilmente con i loro coetanei nelle lezioni di catechismo e in altre attività parrocchiali.

USA jubilee40_3

Diversi scj hanno preso parte alla Messa dell'anniversario, tra cui due ex pastori: p. Anthony Russo, SCJ e p. Yvon Sheehy, SCJ. E alla fine della Messa è stata presentata una torta di compleanno con sopra "40" candele. Ma non era in onore della comunità vietnamita, era per il loro pastore, p. Joseph Quang, che ha compiuto 40 anni il 9 ottobre.

Mary Gorski