11/08/2018

Morte che fa nascere

In piena consapevolezza, dopo aver sistemato le cose importanti e aver pregato insieme ai confratelli, intorno a mezzogiorno p. Dehon morì a Bruxelles il 12 agosto 1925. Per tanti dehoniani nel mondo il giorno della nascita del loro Fondatore al cielo è diventato il giorno a lui dedicato, ricco di preghiere, non solo per la sua beatificazione, ma anche per la benedizione di coloro che ancora oggi seguono le sue orme scegliendo di vivere secondo il suo carisma.

Dehon-anniversario-morte IT

Oggi ricordiamo il 93° anniversario della morte di p. Leone Dehon, per il quale l'esperienza dell'amore di Dio per l'intero creato era un forte punto di partenza. Non perché scandalizzati dal peccato, ma perché abbiamo scelto di essere testimoni del Suo amore potessimo, rimedio per riparare il mondo ferito che soffre continuamente.

Il carisma dehoniano diffuso nel mondo rende presente la figura del Fondatore dedicato all'opera dell'Istituto, che punta ai più deboli e sofferenti d'oggi per garantire loro l'educazione, l'aiuto sociale, perché grazie alla spiritualità del Sacro cuore possano gustare il Regno di Dio. Preghiamo oggi p. Dehon perché ci assista nel vedere e reagire con la mente e il cuore aperti.