04/03/2018

Lettera per il 14 marzo

Il 14 marzo 2018 celebriamo il 175° anniversario della nascita di p. Leone Giovanni Dehon, fondatore della nostra Congregazione. È un momento importante per riflettere non solo sull'uomo, ma su come il dono del suo carisma ci invita, come ha scritto p. Heiner Wilmer SCJ, superiore generale, a "leggere la realtà di oggi".

Lettera 14-marzo_IT

"Molti dei nostri contemporanei vivono oggi una vita ai margini, in esilio dentro e fuori il proprio paese", continua p. Wilmer nella lettera a nome anche del Consiglio generale in occasione della nascita di p. Dehon. "Pensiamo ai rifugiati che fuggono dai loro paesi o dalle loro regioni a causa delle difficili condizioni di vita causate da guerre o catastrofi naturali; pensiamo ai prigionieri, alle vittime di ingiustizie di ogni tipo i cui diritti sono violati; si pensi anche ai peccatori afflitti dal peso dei loro peccati...".

"Volgendo gli occhi verso il nostro Dio, che in Gesù Cristo mostra il suo cuore ferito e diventa solidale con tutti i sofferenti, posiamo trovare una risposta spirituale per l'uomo afflitto, escluso e rifiutato del nostro tempo...".

"Cari membri della Famiglia Dehoniana, alimentiamo la nostra compassione al Cuore di Gesù per rendere possibile, urgente e fecondo il nostro amore verso ogni persona ferita".