01/11/2017

Inaugurato l'Anno Dehoniano in Croazia

ACR-anno-dehoniano 1

Con la festa di S. Faustina Kowalska, ancella della Divina Misericordia, il 5 ottobre 2017 è iniziato l'Anno Dehoniano con lo slogan "Vivat Cor Jesu – Per Cor Mariae" nelle parrochie di Zagreb e Kutinska Slatina, dove prestano servizio i padri dehoniani del Sacro Cuore di Gesù. Questo è il secondo anno di preparazione al grande giubileo che si festeggerà a giugno del 2018 e a cui ha dato inizio la Gioventù dehoniana croata per il 175° giubileo della nascita di p. Dehon (1843) e del 140° anniversario della fondazione della Congregazione (1878), come anche il 15° anniversario della fondazione dell'associazione della Gioventù dehoniana ed il 25° anniversario della parrocchia di Trnovcica, dove operano i padri dehoniani di Zagreb (1993).

ACR-anno-dehoniano 3

Nelle due parrocchie durante l'Anno Dehoniano, ogni primo giovedì si celebrerà l'Ora Santa (da ottobre 2017 a giugno 2018) come risposta all'esortazione del padre generale della Congregazione dei Dehoniani, Heinrich Wilmer, riferendosi alla pastorale dei giovani e delle vocazioni: "Invito voi tutti a celebrare in modo più forte e più appassionato il primo giovedì del mese e pregare particolarmente in quel giorno per le vocazioni". Durante la celebrazione eucaristica d'inaugurazione dell'Anno Dehoniano a Zagreb, p. Wosko ha invitato i fedeli, in modo particolare i giovani, a perseverare durante questo cammino di preghiera, e di partecipare all'Ora Santa ogni primo giovedì del mese dalle 23 a mezzanotte, come riparazione per le offese inflitte al Sacro Cuore di Gesù e per le intenzioni dei padri dehoniani, per le nuove vocazioni sacerdotali e religiose, in primo luogo della Congregazione, per la beatificazione di p. Dehon e la canonizzazione del cardinale Alojzije Stepinac. P. Wosko ha inoltre invitato i fedeli a fare la novena dei Primi venerdì del mese in segno di gratitudine per tutte le grazie che Dio ha concesso ai Dehoniani, alla Gioventù dehoniana e alla parrocchia Trnovcica durante questi 25 anni di vita.

ACR-anno-dehoniano 4

Quaranta membri della Gioventù dehoniana, con la loro guida spirituale, p. Andrzej Wosko, hanno partecipato dal 29 settembre al 1° ottobre 2017 al ritiro spirituale per prepararsi all'inaugurazione dell'Anno Dehoniano, sull'isola di Krk, dove li ha ricevuti il vescovo locale, mons. Ivica Patanjak.

L'Anno Dehoniano si chiuderà con la Settimana di ringraziamento al Sacro Cuore di Gesù e a Maria, Madre della Chiesa dal 1° all'8 giugno 2018.

Jelena Vukovic

ACR-anno-dehoniano 2