2018 - Avvento

2018-12-IT-natale

2018-IT avvento-3

Verso la fine dell'800 il fenomeno migratorio raggiunse dimensioni mai raggiunte fino ad allora. Si calcola che dal 1815 al 1914 ca. 82.000.000 di uomini hanno lasciato il proprio paese per cercare un futuro altrove. Fra questi 55 milioni emigravano dall'Europa verso l'America. Come p. Dehon ha percepito questo fenomeno? Ha capito le motivazioni degli emigranti, era cosciente delle difficoltà che trovavano in terra straniera? Ha colto in questo movimento…
Mentre tutto il presbiterio della diocesi di Nkongsamba era riunito attorno al suo vescovo per la Messa Crismale giovedì, 24 marzo 2016, la sorpresa è stata completa quando, all'inizio della sua omelia, il vescovo Monsignor Dieudonné Espoir Atangana, cita tra le personalità il vicario generale. Si sarebbe potuto pensare un errore nel sentire il vescovo. Dal momento della morte del Monsignore Martino Epalle, fratello maggiore del nostro confratello Padre André…
Carissimi! Il Signore risorto è l'eterna parola della vita che germoglia e fiorisce, che lascia vuoti i sepolcri della sofferenza e della morte. Vi auguro la stessa forza di lasciare tutto ciò che non ha futuro per conoscere e vivere Lui. Facciamo entrate nelle nostre comunità la luce del suo amore misericordioso. Auguri a tutti e buona Pasqua di cuore! p. Heiner Wilmer SCJ Superiore generale
Saint-Quentin. Era il 3 aprile, Venerdì santo. Arriva l'ultimo degli interventi fatti durante la Quaresima del 1885 nella Basilica di Saint-Quentin. Due quaderni intitolati dall'autore come Discours (I e II) contengono i tredici discorsi fatti. L'ultimo, Passion de notre Seigneur Jésus Christ, è incentrato sul contenuto celebrativo del Venerdì santo. Il tono contenuto del testo, con poche concessioni agli eccessi stilistici della letteratura devozionale sul Cuore di Gesù, può sorprendere…
24/03/2016

Il Triduo

I poli sono in noi, impossibili da superare nella veglia, noi dormiamo attraversando, per la porta della misericordia, (Paul Celan, Dì che Gerusalemme è 3:105)   I poli, tra i colpevoli e le vittime, potrebbero essere davvero insuperabili; la giustizia non è all'altezza di questo compito. I tre giorni sacri, dopo quaranta giorni di Quaresima, ci conducono alla Porta della Misericordia. Il triduo è parte della grande divisione: tra le…