24CG: Luogo di nascita della congregazione

24GC 19-07_4-slider

Top 500_IT_1

logo-titolo banner_icons_1logo-titolo banner_icons_2logo-titolo banner_icons_3

La liturgia della festa del Sacro Cuore ci ha fatto incontrare il cuore del Buon Pastore. Il p. generale nell'omelia della celebrazione eucaristia ha messo in luce come: "Gesù non ci parla della pecora che "si è perduta" ma della pecora che il pastore ha perduto, come se volesse accennare a una certa partecipazione di Dio al dramma dell'umana miseria, come se volesse dire: La creatura non si è perduta.…
Vivere a partire dall'interiorità e dall'atteggiamento di Gesù ci unisce, ci fa essere veramente uomini, ci appassiona e ha un effetto anti-totalitario. Il battito del cuore di Gesù ci spinge a vivere con entusiasmo e passione. E a dare risposte alle sfide di oggi, in modo concreto e impegnato. I confratelli del Governo generale, augurano a tutti i confratelli, alla famiglia dehoniana, alle collaboratrici e collaboratori, i molteplici doni dello Spirito Santo per la Festa del…
Non è una notizia da attirare l'attenzione il fatto che il consiglio generale si sia incontrato nella comunità di Cristo Re a Roma. Può rientrare nella normale routine della vita quotidiana. Per i più giovani è importante ricordare che la comunità di Cristo Re è stata per diversi anni sede della curia generalizia prima di trasferirsi nella sede attuale. Lavorare, anche solo una mattinata, nel luogo dove altri confratelli responsabili…
Di una mattinata di ritiro a volte può rimanere impresso solo il titolo, perché è evocativo, capace di sintetizzare un messaggio o in grado di far vibrare le diverse attenzioni dell'animo. Ma per chi non ha avuto l'opportunità di vivere direttamente l'esperienza è giusto far presente che al Collegio internazionale di Roma si è voluto riflettere sul nostro modo di pensare l'accoglienza. Un passaggio indispensabile per non vivere di luoghi…
Dal 23 al 26 maggio il vicario generale p. Carlos Enrique Caamaño, p. Stephen Huffstetter, p. Leopold Mfouakouet e i superiori provinciali dell'America Latina si sono incontrati nel provincialato di San Paolo. Hanno riflettuto sulle possibili strutture future delle nostre entità per facilitare la missione e il servizio alla Chiesa in America Latina. Si è dedicato un tempo adeguato per riflettere e dare risposta alla presenza in Uruguay.