XXIII Capitolo Generale

 

1sx 1dx
2sx 2dx
3sx 3dx
Uno dei principali compiti del Capitolo Generale è quello di eleggere il Governo Generale della Congregazione per i prossimi sei anni. P. José Ornelas Carvalho completa il suo secondo mandato sessennale con questo Capitolo e non potrà praticamente essere rieletto, a meno del verificarsi di condizioni molto particolari.«Dobbiamo entrare in questa fase con un cuore libero e aperto», ha detto p Ornelas. «Si tratta sì di un processo democratico, ma non di un processo totalmente umano: Dio ne è…
  Seguendo la stessa metoodologia già adoperata per la riflessione sulla relazione del p. Generale, anche per quella dell'Economo presentata nella giornata di ieri da P. Aquilino Mielgo Domínguez, è stato dato spazio a gruppi  multiculturali e multilingue.Nel relazionare in aula i lavori dei piccoli gruppi, sono stati richiamati molti degli argomenti toccatati da   p Aquilino. La condivisione tra le Entità deve continuare e rafforzarsi; la solidarietà richiede anche trasparenza.…
I padri capitolari hanno trascorso gran parte della mattina di mercoledì mattina, divisi in piccoli gruppi per riflettere sulla relazione del Superiore Generale (presentata martedì da p. José Ornelas Carvalho). Invece di seguire il solito criterio della divisione in gruppi geografici o linguistici, i capitolari si sono riuniti in modo casuale. Gli organizzatori Capitolo hanno sperato che così facendo, i delegati avrebbero avuto una migliore opportunità di ascoltare una grande…
Anche se i delegati hanno preso parte alle attività del capitolo sin da domenica sera, il XXIII Capitolo Generale XXIII è iniziato davvero martedì 19 maggio con l'insediamento dei padri capitolari, dell personale, degli ospiti e degli invitati.Sono presenti 79 capitolari, compresi i membri di diritto (i superiori maggiori e la Curia generale) e i delegati vottai da ciascuna Entità. Tradizionalmente, ai membri più giovani del capitolo viene affidato il…
  Il primo passo è ascoltare"Un capitolo, non è solo un'attività della Congregazione," ha detto p. José Ornelas Carvalho, Superiore Generale," è anche un momento fondamentale per ascoltarci l'un l'altro, e per ascoltare lo Spirito cercando di discernere il progetto che Dio ha su di noi" Per prepararsi a quest'ascolto  "P. Carlos Luis Suárez Codorníu, del Venezuela, ha guidato i partecipanti al capitolo, in una giornata di riflessione e emeditazione.…